#VIP19 – INTRODUZIONE: 6 TEMI PER 6 MESI DI EVENTI

Il 2019 sarà il 50mo anniversario dei Moti di Stonewall, che nel 1969 segnarono l’inizio del movimento internazionale di rivendicazione dei diritti LGBT+.

 
 

All’interno di questo anno speciale e per celebrare questa data storica, Vicenza avrà l’onore di ospitare il Pride.
La nostra città ospitò il Pride, per la prima volta nella sua storia, nel giugno del 2013 con più di 6000 partecipanti.
Ed oggi, grazie anche all’energia che si sprigionò durante quel grande evento condiviso, Vicenza è casa di ben 10 associazioni LGBT+.

Le attiviste e gli attivisti del Vicentino si sono dati un compito impegnativo per il Vicenza Pride 2019: fare di questo Pride il centro focale di tutta Vicenza, coinvolgendo l’intera provincia.
Crediamo fermamente in questo obiettivo e vogliamo evidenziare, attraverso 6 mesi di eventi, laboratori, spettacoli, rassegne cinematografiche, incontri e discussioni, la polimorfica diversità dell’intera cittadinanza, nella prospettiva di una consapevolezza che ci spinga tutte e tutti ad arricchirci delle nostre reciproche differenze.

Il progetto di rendere il Vicenza Pride 2019 pienamente condiviso, inclusivo e trasversale ha come motore pulsante la dedizione di noi attiviste ed attivisti; ma l’energia propositiva e fattiva è condivisa con associazioni no-profit, industriali, imprenditori, commercianti, performers, artisti, scrittori ed anche con politici locali, fino ad arrivare ad esponenti parlamentari.
Il Vicenza Pride 2019 è e sarà sempre in movimento, aperto ad ogni persona voglia condividere il proprio vissuto in quanto parte integrante non solo di Vicenza ma del concetto stesso di cittadinanza attiva.

Il Vicenza Pride 2019 si muove all’interno di una rete di associazioni anche di altre province, che porteranno eventi in tutto il Veneto per le celebrazioni dei 50 anni dai Moti di Stonewall, un impegno coeso e capillare che porta il nome di VENETO PRIDE.

La grande parata finale, che si terrà il 15 giugno 2019, coronerà 6 mesi di eventi, che si svilupperanno su 6 temi principali, a partire da gennaio 2019: STORIA, IMPEGNO, INCLUSIONE, LIBERTÀ, DIRITTI e CELEBRAZIONE.
Da gennaio a giugno 2019 promuoveremo 6 mesi di piccole e grandi iniziative, in collaborazione con chiunque voglia partecipare.
6 mesi per 6 temi: sei termini che caratterizzano il senso di comunità, poiché la cittadinanza è anche l’insieme di più comunità.

Ad ogni concetto abbiamo associato un dei 6 colori della bandiera Rainbow, vessillo della nostra comunità.

  • Gennaio » rosso: STORIA

    Una comunità è tale quando più persone condividono una storia, un percorso, nella consapevolezza del proprio vissuto comunitario.

  • Febbraio » arancione: IMPEGNO

    Sta alla base della processo di integrazione. Senza l’impegno di singoli e gruppi la nostra comunità non sarebbe oggi ciò che è.

  • Marzo » giallo: INCLUSIONE

    Un termine caro alla nostra comunità, ma che oggi merita di essere rinvigorito.

  • Aprile » verde: LIBERTÀ

    È la premessa della democrazia e quindi un valore fondante della cittadinanza.

  • Maggio » blu: DIRITTI

    Rappresentano i traguardi da raggiungere, il fine della lotta e del concetto stesso di attivismo.

  • Giugno » viola: CELEBRAZIONE

    Celebrare aiuta a comprendere il passato per proiettarsi nel futuro, ed è fondamentale per aggregare e sentirsi una vera grande famiglia.


Queste 6 tematiche saranno contenute nel grande quesito che pone -e si pone- il Vicenza Pride 2019: che significato ha assunto, per noi, per tutti, per la legge, ma anche nel sentire popolare, il concetto di CITTADINANZA oggi?

Questo ambizioso progetto intende mostrare le tante anime di Vicenza e di tutta la nostra provincia, colorando la città e tutti i paesi dei colori dell’arcobaleno. Quei colori che, attraverso un calendario ricco di eventi, racconteranno, coinvolgeranno, spiegheranno, divertiranno, faranno sentire partecipi tutte e tutti, indistintamente.
Confidiamo in una forte partecipazione, perché vogliamo che ciascuno senta il Vicenza Pride 2019 come proprio.

scopri i 6 mesi di eventi

alcune immagini del Vicenza Pride 2013