L’INNO UFFICIALE DEL Vi.PRIDE 2013

“Vicenza Pride” di Rainbow Collector ft. Schuster Family


IL TESTO. . . DA IMPARARE A MEMORIA E CANTARE TUTT* INSIEME IL 15 GIUGNO, OVVIO! ;)

Non voglio più incontrarti in una strada laterale,
in Corso Fogazzaro ti vorrei baciare
mostrare il nostro amore in Piazza dei Signori,
portarti a Monte Berico e regalarti fiori…

Tu giovane e carino ti annoi insoddisfatto,
contatti quattromilacinquecentoventiquattro
riempi le bacheche delle amiche e degli amici
tagga, twitta, condividi li farai felici
clicca su mi piace adesso STOP!:

VIENI AL PRIDE…
VI CEN ZA PRIDE…

Meccanico virile cerca idraulico dotato
l’amica di zia gina era più di una vicina
perfino la tua nonna l’ha capito che sei gai
e allora cosa fai dentro l’armadio dai

VIENI AL PRIDE
TARAATTA TATA
TARAATTA TATA
TARAATTA TATA
VI CEN ZA PRIDE…

Chi figli in quantità
chi figli non ne ha
chi passa il tempo al bar
chi crede all’Aldilà
se mi vuoi sposare senza espatriare,
quasi quasi te lo chiedo al Pride
dimmi SÌ!*
al Pride

VIENI AL PRIDE
TARAATTA TATA
TARAATTA TATA
TARAATTA TATA
VI CEN ZA PRIDE…

(*da urlare forte tutt* insieme ;) )


VERSIONE KARAOKE ;)



“Rainbow Collector è un progetto promosso da Sarah Schuster (www.sarahschuster.it) in occasione del Vicenza Pride 2013. Abbiamo raccolto l’invito di Questa Non è Arte e del Comitato Vicenza Pride ed abbiamo scritto un inno rivolto alla comunità LGBTQ veneta: uscite dall’armadio e venite al Pride!

Il tema della visibilità è ancora molto importante e non a caso il Vicenza Pride sarà il primo regionale, ma allo stesso tempo il Pride è una festa è quindi la nostra canzone è pensata per essere ballata e cantata assieme.
Siamo orgogliosi che la nostra città lo ospiti e questo è il nostro piccolo contributo.”

Rainbow Collector 

PER CONTATTI e booking: rainbowcollector.pride@gmail.com

CREDITS:
● Daniela Dal Zotto: Voce
● Matteo Mosele: batteria e cori
● Giorgio Manzato: tastiere e cori
● Eleonora Dal Zotto: chitarra
● Coro: Paola, Vania, Daniela, Niki, Lisa, Alessandro
● Registrato e mixato da: Luke Seefeel